MUSICA
PER CASABACARDI LIVE IL 30 MAGGIO

Expo Days, i Kasabian in Duomo gratis

Il primo dei grandi eventi pre-Expo. Concerto gratuito della band inglese libero per tutti. E a supporto anche una band italiana, i Garden of Alibis.

Giovedì 30 maggio 2013, Piazza Duomo a Milano: unica data italiana dei Kasabian, la rock band inglese che ha riempito i club e le arene di tutta Europa e ha sbalordito i fans di tutto il mondo annunciando dal proprio profilo Facebook e Twitter “Free Gig in Milan courtesy of #CASABACARDI’’.  Dopo il travolgente successo di Velociraptor!, quarto album della band britannica (pubblicato su etichetta Sony Music) e il trionfale tour dello scorso anno, i Kasabian quest’anno terranno pochissimi esclusivi concerti-evento, tra i quali spiccano quello allo Stadio Olimpico di Londra e quello in Piazza Duomo a Milano, a conferma del loro amore per l’Italia e il pubblico italiano. Il live, inoltre, è uno degli eventi di Expo Days, promossi dal Comune di Milano e da Expo 2015 S.p.A.

 

Questo il regalo che Bacardi fa a Milano con Casa BACARDĺ Live. Il brand ha scelto la città meneghina e la splendida cornice di Piazza Duomo per lanciare il nuovo progetto - Casa BACARDĺ - dove musica, cocktail & amici sono gli assoluti protagonisti e lo fa offrendo al pubblico la più grande festa en plein air possibile: un concerto GRATUITO con una super band internazionale.

 

Dal momento della loro formazione, avvenuta nel 1997 in Inghilterra, i Kasabian sono riusciti a imporsi come una delle band più significative nel panorama della musica rock internazionale. Nel 2011, con l'album Velociraptor!, uscito per Sony Music, spopolano in tutto il mondo, giocando con stili differenti, mescolando indie e musica elettronica, rock alternativo e psichedelico. I singoli Days Are Forgotten e Goodbye Kiss ottengono uno strepitoso successo anche in Italia, diventando sin da subito degli autentici tormentoni.

 

BACARDĺ ha ospitato alcune delle feste più leggendarie del mondo negli ultimi 150 anni e, anche quest’anno, promette di non essere differente con il lancio del progetto Casa BACARDĺ: Best Friends, Cocktails & Music for a Great Night Together. Il legame fra BACARDĺ e la musica è forte e riconosciuto dagli appassionati grazie a un percorso che ha costruito, passo dopo passo, la competenza e la credibilità nell'organizzare eventi e feste. Il brand, non a caso, è anche sponsor di eventi internazionali come il prestigioso festival irlandese Electric Picnic.

 

Casa BACARDĺ prosegue, inoltre, la sua tradizione di talent scouting e offre ad alcuni talenti musicali emergenti la possibilità di esibirsi in un contesto irripetibile e irraggiungibile. Il concerto del 30 Maggio in Duomo verrà, infatti, aperto con un Opening Act’ dei Garden of Alibis, band emergente del panorama italiano underground.

 

A conferma di ciò su Bacardi.it e Facebook.com/Bacardi alcuni fortunati potranno, tramite apposita applicazione, essere selezionati per vivere Casa BACARDĺ Live da veri VIP. I blogger avranno altresì la possibilità di candidarsi per diventare reporter ufficiale  dell’evento.

 

Ma Casa BACARDĺ Live è ‘solo’ l’evento di apertura di un originale tour che vedrà i Garden of Alibis suonare nelle case dei fans di tutta Italia, nel CASA BACARDĺ LIVE TOUR. La band percorrerà chilometri e chilometri per esibirsi nel terrazzo o salotto dei propri fans, per il primo ‘homeless tour’ promosso e sostenuto da BACARDĺ. E per chi volesse vivere la magia di un party CASA BACARDĺ con la migliore musica LIVE, dal 17 Maggio inizia il concorso “Welcome to your party” che permette ai consumatori di vincere un party a casa propria o nel locale BACARDĺ preferito e tanti party kit per organizzare una serata insieme ai propri amici.

 

Prosegue anche l'impegno del Gruppo Bacardi in termini di responsabilità sociale (principio del Don't Drink and Drive). Per favorire i giovani che si recheranno al concerto evento del 30 maggio e permettere altresì loro di assaggiare i cocktail BACARDĺ, è stata istituita una partnership con eventinbus.com, un servizio a pagamento che offre l'opportunità di raggiungere gli eventi senza doversi preoccupare del trasporto.

 

 

 

 

I KASABIAN: LA MIGLIORE BAND LIVE PER INAUGURARE IL TOUR DI CASA BACARDĺ

I Kasabian sono una band britannica fondata dal cantante Tom Meighan, dal chitarrista, tastierista e compositore Sergio Pizzorno (di origini italiane) e il bassista Chris Edwards; i tre fanno parte del gruppo fin dai suoi esordi mentre, a partire dal 2005, anche il batterista Ian Matthews diventa membro ufficiale della band. Nel 2004 esce il loro primo disco, omonimo, il quale ottiene un notevole successo di pubblico e critica, anche durante la tournee europea che li candida di diritto come una delle principali band rivelazione del nuovo millennio tanto da esibirsi sul palco del Glastonbury Festival. Il secondo album, dal titolo Empire, esce nel 2006 e segna una prima svolta nelle sonorità del gruppo, anche se l’influenza di band storiche come i Led Zeppelin risulta evidente, soprattutto in alcuni brani come il secondo singolo del disco Shoot the Runner, inserito come colonna sonora del film The Comebacks e di numerosi videogames: Guitar Hero III, Saints Row 2 e Legends of Rock. Nel 2009 viene pubblicato West Ryder Pauper Lunatic Asylum, terzo album nella discografia della band e secondo numero uno nelle classifiche inglesi, ha venduto quasi un milione di copie nel mondo confermando la collocazione dei Kasabian nei piani più alti del rock britannico. Il disco stesso fu inoltre votato come miglior album dalla rivista Q e nominato al Mercury Prize; fruttò inoltre alla band un premio come miglior gruppo britannico ai Brit Awards e il riconoscimento di miglior album agli NME Awards. Nel 2011 il quarto album dal nome Velociraptor!, nominato dagli addetti ai lavori come il disco rock dell’anno, ottiene un successo che sconfinerà dal Regno Unito e che renderà i Kasabian una delle band più importanti e famose del mondo. Quest’ultimo album viene ritenuto dai componenti stessi della band come un suono che ha assorbito gli insegnamenti di diciotto mesi trascorsi a suonare negli stadi e sui palchi principali dei festival. Il risultato finale è al cento per cento Kasabian, solo più maturi, più saggi e capaci di ottenere il massimo in ogni occasione.

 

I GARDEN OF ALIBIS: l'underground emergente

Stefano Dughera, Andrea Dutto, Giacomo Felicioli, Vladimiro Orengo, sono loro i 4 componenti dei Garden of Alibis. “Colours”, l’album d’esordio, esce il 31 Maggio 2012 in allegato a XL di Repubblica. Ne vengono distribuite circa 70.000 copie. Nei mesi estivi parte il primo tour, che tocca Piemonte, Lazio e Puglia in Italia, per poi spostarsi a Bruxelles, Parigi e Berlino. A Settembre i Garden of Alibis partecipano con il progetto “Rock Marathon” alla Social Media Week europea, suonando a Berlino, Glasgow, Londra, Barcellona e Torino in soli 5 giorni. Il primo singolo estratto dall’album è WICAYO, che i Motel Connection hanno interpretato in un remix incluso nell’album. Durante l’estate la band è stata inserita tra i nuovi artisti di “MTV Just Discovered”. I Garden of Alibis sono tra i fondatori del collettivo musicale torinese WOODU!, assieme a Foxhound, JoyBeat, Dropp e Grey Moquettes.

21/05/2013
redazione